Home / Finanziamenti / Spese di Istruttoria

Spese di Istruttoria

Ogni volta che parliamo di prestiti personali sentiamo il termine spese di istruttoria. Ma in cosa consistono? Quando si richiede un finanziamento la banca, l’istituto di credito o la società erogante deve affrontare delle spese.

I costi di tali spese ricadono direttamente sul cliente con il nome appunto di spese di istruttoria. In un articolo scritto tempo fa parlavamo di quella che era la differenza tra il tasso di interesse Tan ed il tasso Taeg.

 

Spese-di-Istruttoria-300x224

 

In breve, avevamo detto che, il Taeg non è altro che il Tan maggiorato di tutte le spese accessorie e delle eventuali assicurazioni. Le spese di istruttoria quindi sono una delle cause principali che fa aumentare il Taeg in un prestito personale. Proprio per questo motivo nel momento in cui si fa richiesta di un finanziamento è sempre bene prestare molta attenzione a quanto ammontano tali spese.

Talvolta alcuni istituti di credito offrono delle particolari condizioni economiche e per aumentare il proprio pacchetto clienti eliminano le spese di istruttoria.

Come ogni volta quindi vi ricordiamo che è sempre opportuno controllare attentamente il contratto del prestito personale leggendo anche ogni piccola clausola onde evitare spiacevoli sorprese future.

Ricordate infine che il tasso di interesse che fa la differenza non è il Tan ma è il Taeg inquanto esso racchiude il Tan maggiorato di tutte le eventuali spese aggiuntive, comprese le spese di istruttoria.

Perché una banca richiede delle spese di istruttoria maggiori di un’altra? Tali spese non sono fisse quindi ogni istituto di credito può decidere quanto far pagare al proprio cliente proprio come il cliente può scegliere l’istituto di credito presso il quale richiedere un finanziamento.